Continuando a utilizzare il nostro sito Web, l'utente accetta l'uso dei cookie in conformità con Informativa sulla privacy

Impostazioni Accetto tutti

Quando?
2

Persone

  • Adulti

    2

  • Bambini

    0

Opzioni

  • Trattamento

  • Tipo di sistemazione

  • Attrezzatura

  • Attività

  • 0 m

    3 000 m

Asolo - la città dei cento orizzonti

Panorama della città di Asolo

Asolo è una delle città più affascinanti del Nord Italia, nascosta nel cuore verde della regione Veneto. Si è guadagnata il soprannome di "Città dei Cento Orizzonti" grazie ai pittoreschi panorami che si estendono dal suo centro storico adagiato sulle cime di dolci colline.scoprite perché dovreste visitare questa città...

Geografia

Asolo si trova in Veneto, ai piedi delle cime prealpine, a circa 80 km a nord di Venezia. La città è circondata da rigogliosi boschi e vigneti (la famosa regione vinicola di Valdobbiadene, nota per l'ottimo Prosecco, si trova a soli 20 km a nord della città). a soli 20 km a nord della città), rendendo questa zona una destinazione ideale per gli amanti della natura e per i turisti che cercano la tranquillità e la bellezza dell'Italia rurale. La posizione geografica di Asola offre non solo panorami mozzafiato, ma anche un clima piacevole e mite, che rende possibile visitare la città tutto l'anno.

La storia

Asolo ha una storia ricca e variegata che risale all'epoca pre-romana. La città ha subito l'influenza di molte culture importanti nel corso dei secoli, tra cui i Romani, che hanno lasciato il loro segno sotto forma di resti architettonici (tra cui l'acquedotto La Bot, lungo circa 700 metri). Nel Medioevo Asolo divenne un importante punto difensivo e successivamente godette della protezione della Repubblica di Venezia, che contribuì alla sua prosperità. Nel Rinascimento, la città fu un rifugio popolare per artisti e scrittori, che ne accrebbero la ricchezza culturale. Asolo divenne famosa anche grazie alla regina di Cipro, Caterina Cornaro, che trascorse qui i suoi ultimi anni, conferendo alla città un fascino aristocratico.

Le voci

Asolo è una città ricca di storia e romanticismo, arricchita da una serie di leggende e miti che le conferiscono un carattere misterioso e affascinante. Ecco alcune delle più interessanti leggende legate ad Asolo:

 

La fontana dell'amore (Fontana dell'Amore)

Secondo la leggenda locale, l'acqua di questa fontana ha effetti magici sull'amore. Si dice che chiunque beva da questa fontana troverà il vero amore. La leggenda sostiene anche che se due innamorati bevono qui insieme, il loro amore sarà eterno. Questa diceria attira molte coppie di innamorati che vengono qui per assicurarsi una relazione felice e duratura.

 

L'albero dei desideri

Questo vecchio albero si trova in città ed è circondato da molti miti. Gli abitanti del luogo e i visitatori si avvicinano a questo albero per sussurrare i loro desideri segreti. Si ritiene che se i desideri vengono espressi con cuore puro e buone intenzioni, l'albero li esaudirà. Questo rituale è particolarmente popolare tra i giovani e le coppie di innamorati.

 

Casa di Eleonora Duse

Si dice che Eleonora Duse, la famosa attrice italiana che visse e morì qui, svolga ancora il ruolo di protettrice della città. Si dice che il suo fantasma appaia nella casa in cui visse, conferendo al luogo un'aria di mistero. Alcuni sostengono di avvertire la sua presenza o di sentire il sussurro dei suoi passi, segno che si prende ancora cura degli abitanti della città.

 

I tesori perduti della regina Katerina Cornaro

Katerina Cornaro, regina di Cipro, che rinunciò al trono e trascorse il resto della sua vita ad Asolo, è associata a leggende di tesori perduti. Si dice che da qualche parte nel palazzo o nei giardini circostanti siano nascosti oggetti di valore appartenuti alla regina. Cacciatori di tesori e storici hanno cercato di trovare questi tesori nascosti, ma finora senza successo.

Romantico vicolo medievale ad Asolo

Centro storico di Asolo, mura della città

Strade romantiche di Asolo

Cosa visitare?

Una passeggiata ad Asolo vi condurrà lungo le strette vie lastricate in pietra che sono fiancheggiate da edifici storici e che si aprono su di essi.fiancheggiate da edifici storici e che aprono scorci sempre nuovi sulla campagna circostante. I visitatori troveranno:

Castello di Asolo con il teatro di Eleonora Duse, sullo sfondo la Rocca di Asolo

Casa di Eleonora Duse, la magnifica Villa Rinaldi ad Asolo

Castello di Asolo, sullo sfondo la Rocca. Casa di Eleonora Duse, la magnifica Villa Rinaldi ad Asolo.
  1. Rocca di Asolo: Questa imponente fortezza medievale sovrasta la città sulla cima di una collina e offre una vista spettacolare sulla campagna circostante. La fortezza è accessibile a piedi lungo un sentiero panoramico ed è un luogo ideale per comprendere la storia militare della città.

  2. Cattedrale di Santa Maria Assunta: questa bellissima chiesa è il centro della vita religiosa di Asolo e la sua struttura attuale risale al XVIII secolo, anche se le sue fondamenta originali sono molto più antiche. Al suo interno si trovano splendidi affreschi e opere d'arte.

  3. Villa Freya Stark: casa della famosa viaggiatrice e scrittrice britannica che qui trascorse molti anni della sua vita. La casa è circondata da splendidi giardini e conserva ancora mobili e oggetti personali originali.

  4. Casa Duse: fu l'ultima dimora della famosa attrice italiana Eleonora Duse, che qui morì nel 1924. La casa è ora adibita a museo e offre ai visitatori una visione della vita e del lavoro di questa importante figura.

  5. Museo Civico: Il museo locale, ospitato in un antico palazzo, offre una vasta collezione di arte, archeologia ed etnologia.arte, archeologia ed etnografia, offrendo ai visitatori una visione completa della storia e della cultura di Asolo.

  6. Fontana Maggiore: una bella fontana rinascimentale situata nel centro della città e luogo di incontro popolare. Secondo la tradizione locale, la fontana ha proprietà magiche.

  7. Ponte degli Alpini: un antico ponte in pietra sul fiume, costruito nel Medioevo, che costituisce un altro importante sito storico della città.

  8. Villa Contarini:una magnifica villa rinascimentale con ampi giardini, situata alla periferia della città. La villa è un esempio di eleganza architettonica italiana ed è aperta al pubblico.

  9. Teatro Eleonora Duse: piccolo ma storicamente importante, prende il nome dalla famosa attrice. Il teatro ospita numerosi spettacoli culturali e concerti ed è il centro della vita artistica locale.

  10. Scalinata di Eleonora Duse: una scalinata che conduce alla casa di Eleonora Duse, circondata dal verde e con una bella vista sulla città.

Asolo - Villa Contarini

Villa Contarini degli Armeni, fontanella Zen di Asolo

Villa Contarini e Villa Contarini degli Armeni, fontanella Zen di Asolo

Questi luoghi sono fondamentali per comprendere l'importanza culturale e storica di Asola e offrono ai visitatori un'esperienza ricca di scoperte. Asolo è una destinazione davvero affascinante che unisce storia e bellezze naturali, rendendo ogni visita un'esperienza indimenticabile.

Le Migliori Offerte

Ottime offerte per la tua vacanza in Italia

Novità

Segui il nostro FB, troverai le ultime novità dall'Italia e suggerimenti per la tua vacanza